RICHIEDI INFORMAZIONI

MASTER IN COMUNICAZIONE E CRITICA GASTRONOMICA

 

Il master definitivo per diventare un vero critico gastronomico e un valido consulente per la comunicazione food.
90 ore di formazione teorica e pratica, con più di 20 docenti specializzati nell'alta cucina, nella comunicazione multimediale, nell'analisi sensoriale e le materie prime di qualità, nella cultura, l'etica e la storia della cucina, nella food photography, nelle tecniche per comunicare in modo colto, virale e pop in base alla tipologia di target, nell'ufficio stampa e nella stesura di testi di food writing, nella creatività e nell'eclettismo editoriale, nel branded content e nel content marketing. E poi, ovviamente, i laboratori di degustazione con chef gourmet.
La figura professionale che si andrà a creare sarà quella del critico gastronomico nuovo, ovvero quello che possiede cultura in materia ma che sa anche comunicarlo con gli strumenti multimediali della contemporaneità.
La figura professionale che si andrà a creare sarà altresì quella del comunicatore moderno dell'argomento "food", aprendo le strade alla consulenza per piccole medie e grandi aziende alimentari, scuole specializzate, agenzie di comunicazione in ambito food, creatori di eventi enogastronomici, foodbloggerfood writer e influencer del cibo, social media food-editor, giornalisti gastronomici del nuovo millennio.
La scuola Food Genius Academy ha contatti consolidati con le redazioni per gli stage di formazione sul campo. 

 


 

DETTAGLI DEL CORSO

Il corso include: 

90 ore di lezione
con personaggi importanti nel settore dell'editoria, della comunicazione digitale e della critica gastronomica 
+ 3 mesi di tirocinio pratico
presso redazioni e agenzie di comunicazione
​+ attività collaterali
(il giornale della scuola, eventi, catering e bistrot FGA)  

Frequenza: Martedì e Giovedì
Orario: 18.00 - 21.00

Le classi FGA sono formate da pochi studenti, in modo da poter essere seguiti al meglio dai docenti e dal coordinamento didattico.
 

PIANO STUDI 

 

LEZIONI: 

Comunicazione gastronomica

Comunicazione, le basi: dal Big Bang all’età contemporanea, tools, strategie e modelli

Leadership e food marketing: la figura del comunicatore, viralità dello chef social e case histories di food marketing

Ufficio stampa e rapporti differenziati coi media: creazione e comprensione di comunicati stampa, mailing list, contatti con giornalisti tv e carta stampata, blogger, influencer e target clienti, dalla comunicazione al giornalismo e la letteratura enogastronomica

Comunicazione e critica gastronomica online: web e social network, eventi e streaming

Fare comunicazione su Instagram

Comunicare la gastronomia: scegliere i contenuti e i mezzi giusti per comunicare e fare critica gastronomica

Editori di se stessi: autopromozione, brand content e focus sui video

Branded content: quando le aziende hanno bisogno di contenuti editoriali; il rapporto aziende/case editrici; creare un progetto editoriale ad hoc per un'azienda

La comunicazione “diversa”: creatività e particolarità, novità, ironia, cultura e imprevedibilità + laboratorio didattico

Food photography: fotografia digitale e analogica, still life e reportage, immagini e social network, professional e amatorial, foodporn; fare critica gastronomica attraverso le immagini

Le regole della sala: quanto conta l’accoglienza, l’organizzazione e il servizio in un ristorante, la sommellerie, la mise en place e la presentazione dei piatti, la ristorazione al di fuori della cucina, dirigere un ristorante, quando un portapiatti diventa un cameriere?

 

Critica Gastronomica

Storia della critica gastronomica (da Grimod de La Reyniere a Masterchef)

Etica della critica gastronomica (regole e deontologia, metodi di lavoro, creatività e stile, esempi pro/contro)

La critica gastronomica classica (guide, riviste specializzate, tv, radio ed eventi live)

La critica gastronomica 2.0 (tv specializzate, web e social network, eventi online)

I grandi cuochi contemporanei in Italia

I grandi cuochi contemporanei nel mondo

Il cibo del futuro

 

Laboratori

Tecniche di degustazione: analisi sensoriale, tecniche e metodi di assaggio, analisi semantica e biologica del senso del gusto

Scelta delle materie prime: degustazione guidata per comprendere la storia e la qualità dei prodotti enogastronomici; come si riconoscono gli ingredienti di qualità, chi sono i migliori produttori, regole base della qualità gastronomica, food cost

Tecniche di scrittura: creazione di un testo e metodologia di scrittura, creare una storia gastronomica

Critica gastronomica (teoria/pratica): partire da una degustazione di piatti preparati da chef Michelin, studenti di FGA e dai cuochi de Al Cortile per arrivare a costruire un vero articolo

 

Uscite didattiche

Visite guidate in un ristorante Michelin e in un azienda di prodotti d'eccellenza

 

DOCENTI

Carlo Spinelli

Gabriele Zanatta

Pier Andrea Tosetto

Marco Massarotto

Sara Porro

Alessandro Massi

Andrea Grignaffini

Aldo Spinelli

Pietro Solci

Nicolò Scaglione

Roberta Abate

Roberto Savio

Giacomo Gironi

Margo Schachter 

Chiara Cini

Alessandro Ferrari 

 

RISTORANTI PARTNER

consulta l'elenco completo dei Ristoranti Partner sul nostro sito alla pagina http://www.foodgeniusacademy.com/ristoranti_partner.php

 

ATTESTATO FGA

L'attestato rilasciato al termine del corso è un passepartout per il mondo  del lavoro in quanto certifica la frequenza dello studente al corso. Nella sede di Milano è rilasciato un attestato di competenza riconosciuto anche a livello internazionale dato l'accreditamento che FGA ha ricevuto da Regione Lombardia e date le importanti collaborazioni di cui si avvale la scuola. 

INFO

Chiama ora per fissare un colloquio di selezione e per ricevere altre infos sui corsi allo

02.36518286 (Milano)

oppure manda una mail a: info@foodgeniusacademy.com

RICHIEDI INFORMAZIONI

Per maggiori informazioni
chiamate al numero

oppure scrivete a:

oppure compila il form

accetta i termini di Privacy